Attacks against unarmed Italian civilians are on the rise, as self-defense continues to be a risky and costly affair!

In recent days, the Italian daily “il Giornale” published an article by retired judge, Carlo Nordio (a former District Attorney from Venice) on Italy’s self-defense law(s). In that article Nordio attributes the inadequacies of Italian rules of “justification” on the “fascist” philosophy (what else!) that underpinned Italy’s rules of self-defense as contained in art. 52 … More Attacks against unarmed Italian civilians are on the rise, as self-defense continues to be a risky and costly affair!

I cittadini sotto attacco sono liberi di difendersi, a loro rischio e pericolo!

“Il Giornale” di recente ha pubblicato un articolo del giudice Carlo Nordio sulla legittima difesa che spiega l’inadeguatezza della norma italiana con la filosofia (“fascista”, e ti pareva!) che sottende alla scriminante italiana dell’art. 52 cp. Il giudice in pensione per raggiunti limiti di età da anni ricopriva il ruolo di pubblico ministero a Venezia. … More I cittadini sotto attacco sono liberi di difendersi, a loro rischio e pericolo!